Cadore 16-17 maggio

Centenario della grande guerra

Un week end passato insieme in Cadore per percorrere strade militari, forti e vivere in maniera diversa questo Centenario.

VENERDI' - Aperto il "Rif. Bratina" (noto confortevole appartamentino in Auronzo), rimpinguato da vettovaglie di livello portate da “el dotor” al secolo Fabio Girardi, l’avvocato VicePres, Davo e Tano.

SABATO - Partenza la mattina presto direzione Piniè dove troviamo ad aspettarci Igor e il Reggente. Si parte per la cima del Monte Tudaio per la strada militare: ca 9-10km di salita costante.
Giornata splendida e vista a 360° su tre valli. Discesa agevole “...giù come caccia...” invogliati dalla birra del Pino Solitario che si stava avvicinando sempre di più....... Ma prima passaggio di visita alla postazione del Vallo Alpino del Littorio (il reggente si è prestato in uno slancio di generosità a dinamo umano......chi sa sa.....)
Pranzo al Pino Solitario con amici cadorini e tracollo di tutto il gruppo....uno sparuto postpranziale manipolo cerca di raggiungere comunque il Col Ciampon, luogo di una attenta ricostruzione di trincee (andata e ritorno ca. 30 min e tre ore de ciacole)
La sera, in sala consiliare di Calalzo, proiezione ormai del Cult Film di Montagna “TH2012” con intervista di TeleBelluno.

DOMENICA - mattina insieme a Flavia inforchiamo le bici e si parte per il Col Vidal per ispezionare il Forte alto e Forte Basso dei Pian dei Buoi. Sarebbe da fare un inciso sulle bici (in particolare del sottoscritto.....) ma lasciamo stare tanto capirete fra poco perchè......sulla discesa....
Il gruppo si sfalda in salita e quindi la testa si dirige ai Forti mentre gli inseguitori ripiegano al Rif. Ciareido per il pranzo (nel frattempo Tano disperso sul fronte orientale). Pranzo da paura, tasso alcolemico alto, cominciamo la discesa e qui scatta la vera gara di soppravvivenza!!!!.....visto i potenti mezzi a disposizione e la poca tecnica di alcuni ciclisti cominciamo a contare le cadute rovinose in discesa..........alla fine vince Lele con tre cadute di misura su Davo con due (e mezzo....perche jera anche piu sporco de mi!!!!) l’avvocato più distante ad una.........

Sabato (corsa) 18.5 km disl +1300m
Domenica (bici) 45 km disl +1400m

Grazie a tutti i partecipanti, personalmente mi sono molto divertito!

Lele

inserito il 27.05.2015

torna indietro